giovedì 9 febbraio 2012

Collezione glittica ai Musei Capitolini

Scarabeo egizio

Per i prossimi dieci anni, i Musei Capitolini ospiteranno quasi seicento tra gemme e cammei, preziosi esemplari della collezione di glittica della Fondazione Dino ed Ernesta Santarelli.
Collezione che abbraccia cinque millenni di storia, ricca di materiali giunti dall'Egitto antico, dall'Oriente, dal mondo greco-romano e dall'Europa moderna.
Oltre al corposo nucleo di scarabei egizi con nomi di faraoni, vi sono numerosi intagli e cammei di epoca romana, fra cui un ritratto di Commodo Ercole.