lunedì 24 settembre 2012

Filippine scoperte tombe di "mille anni fa"

Scoperto da un team di archeologici del Philippine National Museum un antico villaggio risalente a mille anni fa, situato su una montagna tra la giungla incontaminata.
Il villaggio rivela la presenza di bare di calcare di una tipologia mai trovata prima nella nazione del Sud-Est asiatico.
I rilevamenti sono stati effettuati sul Mount Kamhantik vicino alla citta' di Mulanay nella provincia di Quezon, nelle Filippine orientali.
La datazione del villaggio e' stata ipotizzata dopo aver sottoposto alla prova del carbonio un dente umano trovato in una delle quindici tombe rilevate.
La scoperta delle tombe e' importante perche' dimostra che tra i filippini era gia' diffusa la pratica della sepoltura prima di quanto si pensasse e che si facesse gia' ricorso a strumenti di metallo per scavare le fosse.