martedì 16 ottobre 2012

Stonehenge: nuove scoperte grazie alla tecnologia laser

Nuove importanti scoperte sono state fatte presso il sito archeologico di Stonehenge,.

Grazie ad alcune rilevazioni effettuate tramite innovative tecniche laser, alcuni studiosi hanno rintracciato importanti intagli risalenti all’epoca preistorica.

Queste opere, inscritte sulle gigantesche pietre che costellano il complesso monumentale non sono visibili ad occhio nudo, ma sono state riportate alla luce grazie all’ausilio della tecnologia ed hanno permesso agli studiosi di fare nuove ipotesi su quali fossero gli utilizzi del sito in epoca arcaica.


L'enigma di Stonehenge

Le pietre di Stonehenge furono trasportate dal Galles 5.000 anni fa